Vai al contenuto pricipale

  Nel Consiglio di Corso di Studi Integrato del 30/03/2015 è stato deliberato che:

1. Possono essere relatori di tesi:    

docenti dell'Ateneo, che appartengano a uno dei Settori Scientifico Disciplinari inclusi nell’offerta didattica erogata dal corso di Laurea o Laurea Magistrale, indipendentemente dall'afferenza al Dipartimento di riferimento del CdL stesso.

2. Possono essere relatori di tesi:

ricercatori di Enti esterni o professionisti che insegnino, col ruolo di professore a contratto, un insegnamento o un modulo all'interno del CdL.

3. Nel caso di ricercatori di Enti esterni, non titolari di insegnamento, è necessaria la responsabilità di un relatore interno, mentre il ricercatore esterno potrà svolgere il ruolo di co-relatore.

 4. Dottorandi, assegnisti o borsisti possono essere co-relatori di tesi, appoggiandosi alla responsabilità di un  docente interno in qualità di relatore."

 Inoltre nel CCS Integrato dell’8/06/2015 è stato deliberato che “ che la tesi viene presentata per conseguire la laurea in matematica, pertanto anche tesi a carattere interdisciplinare devono avere parti   con contenuto matematico e che tali parti saranno parte integrante del giudizio sul lavoro svolto”.

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:31

Non cliccare qui!